UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
Indagine stress
ItalInforma
LIM
ANF
UILWEBTV
NumeroVerde
Laborfin

Cause di servizio ed equo indennizzo

L’articolo 6 della legge n. 214/2011 ha disposto, a partire dal 6 dicembre 2011, l’abrogazione della causa di servizio, dell’equo indennizzo, della pensione privilegiata nonché del rimborso delle spese di degenza derivanti da causa di servizio ai dipendenti del comparto pubblico.

Sono state previste, tuttavia, alcune deroghe riguardanti i lavoratori appartenenti alla Polizia di Stato, al Corpo dei Vigili del Fuoco, alla Protezione Civile e al personale militare dei tre Corpi, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza per i quali vige, ancora, il sistema di causa di servizio, equo indennizzo e pensione privilegiata.

 

La norma ha previsto, oltre alle ipotesi derogatorie di cui sopra, che il nuovo dettato normativo non si applichi, altresì, alle seguenti fattispecie:

 

 

-  procedimenti in corso alla data di entrata in vigore del decreto in esame;

-  procedimenti per i quali, alla stessa data, non sia ancora scaduto il termine di presentazione della domanda.

 

-  procedimenti instaurabili d’ufficio per eventi occorsi prima dell’entrata in vigore del predetto decreto.

 

Il patronato ITAL Uil è a tua disposizione per offrirti gratuitamente informazioni, consulenza e assistenza per la tutela dei tuoi diritti.

Vieni a trovarci per conoscere e far valere i tuoi diritti che hai come lavoratore. Presso le nostre sedi troverai la modulistica e l'assistenza necessaria alla predisposizione delle domande di causa di servizio e di equo indennizzo presso la tua Amministrazione.
Clicca qui per trovare l’ufficio più vicino a te Numero verde 800 085303