UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
Indagine stress
ItalInforma
LIM
ANF
UILWEBTV
NumeroVerde
Laborfin

Bilancio Sociale

Il Bilancio Sociale
 
 

Il Bilancio Sociale è un utile strumento di responsabilità sociale con il quale un’organizzazione, pubblica o privata, "dà conto" a tutti i portatori d’interesse del proprio operato, rendendo trasparenti i programmi, le attività e i risultati raggiunti secondo modalità non evidenti nelle tradizionali procedure di rendicontazione.
Il Bilancio Sociale rappresenta, quindi, l’esito di un processo con cui un'organizzazione rende conto delle scelte, delle attività, dei risultati e dell’impiego di risorse in un dato periodo, in modo da consentire ai diversi interlocutori di conoscere e formulare un proprio giudizio su come l’amministrazione interpreta e realizza la sua missione istituzionale e il suo mandato.
Il Bilancio Sociale dell'Ital è il documento del quale l'Istituto si serve per comunicare periodicamente in modo volontario, gli esiti della sua attività, non limitandosi ai soli aspetti finanziari e contabili. Il Bilancio Sociale nasce dalla consapevolezza che esistono diverse categorie di persone, definiti stakeholders, che hanno un diritto riconosciuto, o un interesse, a conoscere quali ricadute, o effetti, l'Istituto produce nei propri confronti.
Una conseguenza di questo aspetto, è che lIstituto, per rendere conto degli effetti del proprio operato sulle diverse categorie di persone, non può esimersi dal coinvolgerli, per individuare insieme quali siano questi effetti. Sono i soggetti (persone fisiche, comunità, organizzazioni) che interagiscono con l’organizzazione influenzandone l’attività o essendo i destinatari degli effetti di tali attività.
Attraverso il bilancio sociale l'Ital rende esplicito il senso della sua azione sociale in modo da permettere a tutti, ma in primo luogo a se stessa, di verificare se gli obiettivi sono stati raggiunti, o si rende necessario piuttosto, introdurre ulteriori interventi.
Una gestione corretta e sperimentata nel tempo del Bilancio Sociale, ne fa non solo uno strumento di dialogo, ma un vero e proprio strumento di gestione che, a nostro avviso, è improntata sul continuo miglioramento.