UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
ItalInforma
LIM
UILWEBTV

Assegno al nucleo familiare

L’assegno al nucleo familiare (ANF) è una prestazione istituita per aiutare le famiglie con un reddito inferiore a determinati limiti stabiliti ogni anno dalla legge (periodo 1° luglio - 30 giugno). L’assegno è concesso su domanda e il suo ammontare dipende dal numero dei componenti il nucleo familiare e dai redditi complessivi percepiti da tutti i componenti.
I familiari per cui è possibile chiedere l’assegno sono:


•  il coniuge
•  i figli minori o maggiorenni inabili
•  in alcuni casi particolari anche ai figli fino a 26 anni, ai fratelli, alle sorelle e ai nipoti.

Gli stranieri titolari di permesso di soggiorno per asilo politico o protezione sussidiaria hanno diritto a percepire gli ANF per i familiari residenti all’estero.
 

In virtù di specifiche convenzioni stipulate con l’Italia hanno diritto a percepire gli ANF per i familiari residenti all’estero anche i cittadini provenienti da Capo Verde, Ex Jugoslavia, Bosnia, Macedonia, Liechtenstein, Principato di Monaco, San Marino, Svizzera e Tunisia.
 

Infine, ne hanno diritto anche i lavoratori stranieri che, pur non provenendo da Paesi convenzionati con l’Italia, hanno la residenza legale in Italia ma sono stati assoggettati ai regimi previdenziali di almeno due Stati membri.

 

 

 

 

(Aprile 2016)