UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
ItalInforma
LIM
terzomillennio.uil.it

Prestazioni assistenziali: verifica dei dati reddituali anno 2018

16/09/2022

 

Sono state avviate da parte dell’INPS le verifiche reddituali, riferite agli anni 2018 e seguenti, per i percettori di prestazioni di invalidità civile, assegno sociale o pensione sociale e di assegno sociale sostitutivo.


Gli accertamenti riguardano coloro che non hanno presentato né la dichiarazione dei redditi 2019 (annualità reddituale 2018), né la dichiarazione di responsabilità reddituale (modello RED).


L’Istituto, al fine di acquisire le suddette dichiarazioni, dopo avere inviato un primo sollecito, trasmetterà ai soggetti beneficiari di assegni sociali e di invalidità che sono rimasti inadempienti rispetto all’obbligo di dichiarare la propria situazione reddituale, le comunicazioni di preavviso di sospensione e di successiva revoca della prestazione assistenziale.


Tutte le informazioni relative ai tempi e alle modalità di comunicazione dei dati reddituali all'INPS sono contenute nel messaggio n. 3350 del 12 settembre 2022.

 

Gli uffici di Patronato ITAL forniscono la necessaria assistenza ai cittadini interessati per la presentazione della domanda di ricostituzione reddituale.
 

 

 


(Foto © Pixels Hunter - stock.adobe.com)