UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
ItalInforma
LIM
terzomillennio.uil.it

Domanda di congedo parentale COVID: attiva la procedura per i lavoratori autonomi

28/01/2022

 


È attivo il servizio on line di presentazione delle domande per i lavoratori autonomi e per gli iscritti alla Gestione separata. Il termine per la fruizione del congedo è il 31 marzo 2022.

 

Con il messaggio n. 327 del 21 gennaio scorso, l’INPS comunica di aver rilasciato la procedura telematica per la presentazione delle domande di “Congedo parentale Sars CoV-2” anche per i lavoratori autonomi e per gli iscritti in via esclusiva alla Gestione separata.

 

La misura è destinata sia ai genitori lavoratori dipendenti sia agli autonomi per la cura dei figli conviventi minori di 14 anni affetti da SARS CoV-2, in quarantena da contatto o con attività didattica o educativa in presenza sospesa. Il congedo può essere richiesto indipendentemente dalla convivenza e anche oltre il limite dei 14 anni di età, in caso di figli con disabilità grave.

 

Facendo seguito al precedente messaggio n. 74/2021, l’INPS specifica che le domande devono riguardare periodi compresi tra il 22 ottobre 2021 e il 31 marzo 2022, prolungando quindi il periodo di fruizione del congedo fino al termine dello stato di emergenza.

 


Per presentare domanda telematica all’INPS, i genitori lavoratori possono rivolgersi al Patronato ITAL.