UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
ItalInforma
LIM
UILWEBTV

Assegni familiari e quote di maggiorazione di pensione per l'anno 2021

05/01/2021

 

 

Importi e limiti di reddito, per i soggetti esclusi dalla normativa Anf, nella Circolare INPS n. 157/2020.

 

Dal 1° gennaio sono rivalutati i limiti di reddito familiare ai fini della cessazione o riduzione della corresponsione degli assegni familiari nei confronti dei coltivatori diretti, coloni, mezzadri, dei piccoli coltivatori diretti e dei pensionati delle Gestioni speciali per i lavoratori autonomi.


L’INPS, con la Circolare n. 157/2020, ha indicato i nuovi limiti di reddito familiare e precisato che gli importi relativi agli assegni familiari sono i seguenti:

 

  • 8,18 euro mensili spettanti ai coltivatori diretti, coloni e mezzadri per i figli ed equiparati;
  • 10,21 euro mensili spettanti ai pensionati delle Gestioni speciali per i lavoratori autonomi e ai piccoli coltivatori diretti per il coniuge e i figli ed equiparati;
  • 1,21 euro mensili spettanti ai piccoli coltivatori diretti per i genitori ed equiparati.

 

 

 

>>> Consulta le tabelle in vigore dal 1° gennaio 2021

 

 

 

 

 (Foto @BillionPhotos.com stock.adobe.com)