UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
ItalInforma
LIM
UILWEBTV

Indennitā COVID: proroga termini all'8 giugno 2020

04/06/2020

 

 

 

I titolari di assegno ordinario di invalidità hanno tempo fino al prossimo lunedì, 8 giugno 2020, per presentare domanda per le indennità COVID19. Lo comunica l’INPS in una nota precisando, inoltre, che l’eventuale ammissione al pagamento di marzo comporterà il pagamento dell’indennità anche per il mese di aprile.

 

La proroga dei termini fino al prossimo lunedì 8 giugno 2020, per la presentazione delle domande, riguarda anche i percettori del Reddito di Cittadinanza che possono beneficiare dell’integrazione del Reddito di Cittadinanza per il mese di aprile. In caso di ammissione, precisa INPS, non sarà pagata l’indennità COVID19 ma esclusivamente un’integrazione del proprio RdC.

 

 

 

Gli Uffici del Patronato ITAL UIL sono a disposizione per le informazioni necessarie, assistenza, tutela e per l’inoltro delle domande in via telematica all’INPS.