UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
Scegli i nostri progetti
ItalInforma
LIM
ANF
UILWEBTV
Laborfin

Presentazione domande di congedo obbligatorio e facoltativo per il padre

19/02/2018

 

 

In una nota pubblicata sul proprio sito l’INPS comunica che nel 2018 il padre lavoratore dipendente ha diritto a quattro giorni di congedo obbligatorio, da fruire entro i cinque mesi dalla nascita del figlio o dall’ingresso in famiglia del minore, e a un ulteriore giorno di congedo facoltativo in sostituzione del periodo di congedo obbligatorio della madre.


L’Istituto precisa che sono tenuti a presentare domanda per il congedo solamente i lavoratori per i quali il pagamento delle indennità è erogato direttamente dall’INPS (come previsto per l’indennità di maternità) mentre coloro per i quali le indennità sono anticipate dal datore di lavoro, devono comunicare in forma scritta a quest’ultimo la fruizione dei congedi, senza necessità di presentare domanda all’Istituto.


In tal caso spetterà ai datori di lavoro informare l'INPS attraverso il flusso UNIEMENS delle giornate di congedo fruite.