UIM UIL UIL SERVIZI

AREA RISERVATA


Hai dimenticato la password?
ItalInforma
LIM
UILWEBTV

Congedo straordinario. Messaggio Inps

05/01/2011
L’Inps con messaggio n. 31250 del 10.12.10, tenuto conto del parere del Ministero del lavoro, fornisce chiarimenti in merito al congedo straordinario retribuito per assistere un familiare disabile grave, precisando che i datori di lavoro privati, indipendentemente dall’Ente pensionistico a cui versano la contribuzione per IVS, hanno la possibilità di conguaglio degli importi erogati a titolo di indennità per il congedo, nell’ambito della denuncia contributiva mensile.
 

L’indennità, previa autorizzazione dell’Inps, dovrà essere anticipata dal datore di lavoro privato secondo le modalità previste per la corresponsione dei trattamenti di maternità,  mentre per i dipendenti di lavoro pubblici, che hanno ugualmente diritto al congedo straordinario, l’onere dell’indennità e dei relativi contributi previdenziali resta a carico all’Ente e/o Amministrazione pubblica di appartenenza.